Notizie

Cabine di simultanea SSMl “Gregorio VII”

  • 16 Mar 2021

Al fine di agevolare e potenziare la fruibilità da parte degli studenti del Corso di biennio magistrale in Interpretariato di Conferenza (LM-94), nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19, la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Gregorio VII” ha raddoppiato il numero delle cabine di simultanea.

Gli studenti seduti in cabina dispongono ora di due postazioni separate e possono ascoltare il discorso dell’oratore nella propria personale cuffia, offrendo la loro interpretazione in un microfono attaccato alla consolle.

Tutte le cabine con le doppie postazione sono isolate acusticamente con pannelli fono assorbenti professionali ignifughi e tutte dotate di divisori anti Covid-19.

Il pubblico potrà seguire l’interpretazione nella sua lingua sul canale prestabilito.

Si ricorda infatti che la simultanea è un lavoro di squadra: si lavora quasi sempre in due e ci si alterna con il collega per periodi di tempo prestabiliti, anche in virtù del programma e delle difficoltà che di volta in volta si presentano.

Più gli interpreti riescono a lavorare in sinergia, migliore sarà la qualità finale del lavoro. E’ questo un principio cardine su cui si basa la professione di interprete.

La Direzione